Il 2021 sarà un anno di ricche uscite videoludiche. Ma come fare per non perdersele? Ecco alcuni consigli di acquisto che potrebbero svoltare il vostro tempo libero

Preparatevi: il 2021 cambierà per sempre il mondo dei videogiochi. Basta citare alcune premesse per rendersene conto. Nei prossimi mesi assisteremo a: un cambio generazionale, una nuova stagione di GPU, una chip-wars succulenta e -soprattutto – all’uscita di alcuni titoli attesissimi. Aggiungeteci il macigno pandemico, che grava sulla socialità di milioni di giovani e il gioco è fatto.

Fascia Bassa: Gaming con meno di 350 euro

Fascia media: Dai 350 ai 1500 euro

Fascia alta: Sopra i 1500 euro

Oggi il gaming sta arrivando a un livello qualitativo, espressivo e artistico davvero interessante. Non sono solo “giochini”, ma esperienze incredibili, capaci di emozionare e stupire per la l’avanzamento tecnologico che esprimono. Avanzamento che richiede mezzi sempre più complessi, aggiornati e – ahinoi – costosi.

Come fare dunque, per godersi la next-gen del 2021, spendendo il meno possibile per l’hardware?

Abbiamo deciso di proporvi una guida semplice e breve, per chiarire le idee agli indecisi. Non ci rivolgiamo ai “professionisti” dell’arte videoludica, quanto ne è incuriosito e vorrebbe imbracciare mouse, tastiera o joypad per la prima volta. Pronti?

Fascia Bassa: Gaming con meno di 350 euro

Spendere meno di 350 euro per videogiocare? È possibile, ma con i dovuti compromessi. Ecco le 4 soluzioni che senza dubbio vi faranno parecchio divertire!

Nintendo Switch: Il divertimento allo stato puro

Della next-gen, della scheda tecnica e dei celodurismi, Nintendo se ne frega. Alla società di Tokyo interessa creare opere d’arte, che facciano divertire senza compromessi il giocatore. Ecco perché la Switch è in assoluto una delle migliori piattaforme. Avrete in esclusiva capolavori come Mario Odyssey, Zelda – Breath of the Wild e Mario Kart. Non vi annoierete nemmeno per un secondo e coinvolgerete l’intera famiglia. Grafica semplice ma con trovate spettacolari. Su Amazon è venduta a un prezzo inferiore al listino (330-350 euro).

Videogiochi in Cloud: Il futuro del gaming

Qui si parla di rendering in remoto. Il bello è che non comprerete nessuna console fisica: vi basta una connessione di casa, una chiavetta e un abbonamento a uno dei servizi disponibili. Tra i più famosi citiamo Google Stadia, Geforce Now, Amazon Luna e Microsoft XCloud. Il videogioco che sceglierete, verrà “elaborato a distanza” da un server molto potente, che vi restituirà l’immagine in alta definizione in streaming. Come se fosse Netflix, ma interattivo. Qui sotto mettiamo le card del Pass Ultimate XBox, con il quale potrete giocare sullo smartphone a un centinaio di videogiochi in streaming.

Xbox One e PS4: Old Gen but still good

Se non avete fretta di passare alla PS5 o alle nuove Xbox, scegliete una One o una PS4. Si trovano a meno di 300 euro e consentono di giocare alla totalità dei titoli usciti fino ad ora. Certo, non sono Future-proof ma per i prossimi 18 mesi verranno ampiamente supportati da Microsoft e da Sony, con nuove uscite, aggiornamenti e novità. QUI la Xbox One a 299 euro e QUI la PS4 a 299 euro. Molto utile Ebay, perché trovate occasioni sull’usato veramente interessanti. Pagate con Paypal e andrete sicurissimi. Ebay è affidabile sulle restituzioni e assistenza. QUI trovate la sezione Console.

Xbox One:

PS4:

Xbox Series S: L’affare da non perdere

È la economica delle console presentate a fine 2020. Costa 299 euro e ha un hardware pronto per la nuova generazione. Purtroppo al momento è praticamente introvabile. Controllate qui sotto se torna disponibile presso Amazon e i principali marketplace. Non compratela in store sospetti, perché la fregatura è dietro l’angolo.


Fascia media: Dai 350 ai 1500 euro

Ottimi compromessi per giocare bene, con una spesa accessibile a tutti.

Playstation 5: La più attesa

È l’oggetto del desiderio del 2021. Anche in questo caso, faticherete a trovarla disponibile, ma con i suoi 10.28 TFLOPs, 16 GB di RAM, SSD da 825 GB e architettura RDNA 2 personalizzata farà faville. E le esclusive Playstation vi faranno sognare per i prossimi 7-10 anni. Controllate qui sotto quando la trovate disponibbile. Prezzo 499 euro.

Xbox Series X: Potenza e futuro brillante

Microsoft ha tirato fuori le unghie, presentando una console perfetta in tutto. I Tera-FLOPs sono 12, con CPU AMD 8 core Zen 2 a 3,8 GHz. Il Game Pass poi è una genialata. 9 euro al mese per giocare a decine di titoli che si rinnovano ogni 30 giorni. Prezzo 499 euro.

PC Desktop Megaport: La Nvidia GTX 1650 è una certezza

A circa 700 euro, vi aggiudicate un PC fisso pre-assemblato, con una scheda grafica di tutto rispetto. La Nvidia GTX 1650 non è recente, ma sui giochi in uscita performa ancora divinamente. Un esempio?  Cyberpunk 2077 lo mastica senza lag o incertezze. QUI lo trovate a 770 euro.

PC Desktop Sedatech: Monta la nuova Nvidia serie 30!

Introvabili, le nuove schede video serie 30 di Nvidia tarderanno parecchio ad arrivare. Incredibilmente Sedatech le monta! Consigliamo la configurazione con la eccellente RTX 3060 a circa 1500 euro. Prima che finiscano, approfittatene.


Fascia alta: Sopra i 1500 euro

Qui troverete tutto il meglio per giocare ai titoli con il settaggio massimo. Una vera goduria per i sensi.

MSI GE66 Raider 10UE-207IT: La nuova serie

Appena presentati, sono già prenotabili su Amazon. La nuova serie dei Raider MSI è perfetta, bella da vedere e con le ambitissime Geforce 3060. Il Ray Tracing portatile, con prestazioni al top.

PC Fisso: Costruisci la build!

Ultimo consiglio, quello da da gamer duro e puro. Per chi ama smanettare (e sa farlo), consigliamo di assemblarsi il pc fisso da soli, scegliendo accuratamente le varie componenti. Sul web trovate decine di “build” suggerite. Qui ci limitiamo a (ri)segnalarvi le GPU da avere per il 2021. Parliamo della serie 3000 di Nvidia con nuova architettura Ampere e presentata a settembre 2020. MAI comprarle con sovrapprezzi esagerati. Tenete presente che i prezzi di listino sarebbero:

  • RTX 3070, 519 euro
  • RTX 3080, 719 euro
  • RTX 3090, 1.549 euro

Sono i prezzi delle VERSIONI BASE. Quindi è comprensibile mettere in conto un 100-150 euro in più per ciascun modello.